Trovata una “Tavoletta della Maledizione” che forse è il più antico testo in ebraico e contiene anche il tetragramma YHWH

“La tavoletta della maledizione” fu scoperta nella terra originariamente prelevata da un sito di culto sul monte Ebal, vicino alla biblica Sichem e all’odierna Nablus nel dicembre del 2019 dall’archeologo Scott Stripling, direttore dell’Istituto di Studi Archeologici presso il Seminario biblico di Katy e dal suo team. Il monte Ebal appare in Deuteronomio 11:29 come…

Continua ...

Ulteriori studi sul pugnale di Tutankhamon – Che tipo di meteorite ha fornito il materiale, come è stato realizzato ma soprattutto da chi?

Uno dei tanti tesori del corredo funebre di Tutankhamon, tra un totale di oltre 5.000 reperti, che ha attirato l’attenzione degli studiosi è sicuramente il pugnale dall’impugnatura e dall’elsa d’oro. A differenza degli altri manufatti in ferro del corredo funebre, tutti piuttosto rozzi, il pugnale presenta invece una realizzazione particolarmente meticolosa e rifinita. Protagonista di…

Continua ...