I misteriosi dolmen e megaliti del Caucaso

Nel territorio di Krasnodar in una regione della Russia meridionale, confinante con l’Ucraina a ovest, ci sono centinaia di monumenti megalitici, che anche i russi chiamano dolmen, veramente poco conosciuti al di fuori dell’ex Unione Sovietica. Questi dolmen coprono il Caucaso occidentale su entrambi i lati della dorsale montuosa, in un’area di circa 12.000 chilometri quadrati di Russia…

Continua ...

Il papiro egizio di Westcar ha ispirato la saga di Guerre Stellari?

Ad ipotizzare che il regista Georges Lucas si sia ispirato all’antico papiro egizio Westcar (2589-2566 a.C.) per la famosissima saga di Guerre Stellari, è Cipriano Catellacci, maestro di storia della scuola San Gregorio di Firenze “Guidati dalla professoressa Ilaria Cariddi dell’Istituto papirologico G. Vitelli – spiega Cipriano Catellacci – con un gruppo di studenti abbiamo…

Continua ...

L’enigma dei due nomi di Cheope

Noi sappiamo che i faraoni avevano 5 nomi reali, sempre presenti e tutti saldamente legati al singolo sovrano. Di questi nomi, tuttavia, durante il Nuovo Regno, ne venivano correntemente usati solo 2, in documenti, steli ed iscrizioni votive, politiche ed amministrative. Essi erano il nome “Sa Ra” (Figlio di Ra), corrispondente al nome di nascita…

Continua ...