“Corpi di palude” – Cold case dal lontano passato nordico

Negli ultimi secoli, gli uomini che raccolgono la torba nelle paludi europee hanno scoperto i resti conservati di centinaia di cadaveri umani chiamati “corpi di palude”. Alcuni di loro hanno almeno 10.000 anni. Sono stati recuperati principalmente nell’Europa nord-occidentale, in particolare in Irlanda, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Germania settentrionale e Danimarca. Incidente chimico Ciò che rende…

Continua ...

La pistola fumante

Color turchese, grandi come un mirtillo: una decina di antiche perle di vetro veneziane sono state scoperte in una fossa domestica a Punyik Point, un campo Inuit stagionale vicino al Continental Divide nella Brooks Range in Alaska. Le perle di vetro sono state trovate insieme a pezzi di metallo, rame per l’esattezza, e probabilmente appartenevano…

Continua ...

Dholavira: un viaggio nel passato indiano di 5000 anni

Dholavira è uno dei cinque siti più grandi appartenenti alla civiltà della valle dell’Indo. Gli altri principali siti scoperti finora sono Harappa, Mohenjo-daro, Ganeriwala, Rakhigarhi, Kalibangan, Rupnagar e Lothal. Ma Dholavira è unica perché registra insediamenti continui per oltre 1700 anni, dal periodo pre-Harappa al tardo periodo Harappa, infatti l’ultima datazione al radiocarbonio suggerisce l’inizio…

Continua ...